IL FAMOSO CANTO DI NATALE

Domenica 15 dicembre ore 16.30.

RACCONTATO DAGLI ORFANELLI DEL PIO OSPIZIO DI MARSHALSEA
A introdurre la storia sono due orfanelli – un po’ cresciuti – del pio Ospizio di Marshalsea, divenuti contastorie e perennemente alla ricerca di qualcosa da cacciare nello stomaco. Forse sono proprio loro i poveracci che tanto infastidivano con i loro lazzi l’avaro Scrooge. Sono loro i testimoni della sua straordinaria trasformazione.
E’ qui che si racconta di Scrooge, del suo incontro con il fantasma di Marley, con i tre spiriti del Natale passato, presente e futuro, e del suo pentimento. La narrazione è sostenuta da una ricca e coinvolgente partitura sonora e musicale eseguita dal vivo con oggetti insoliti e piccoli strumenti.
Scrooge/orfanello contastorie, trascinato dalla musica incantatrice, si lancia nella realizzazione di un piccolo straordinario presepe naif realizzato con peluche, animali delle più diverse specie e poi stelle e lucine cangianti, in un tempo di grande emozione e coinvolgimento, che davvero tocca il cuore di tutti gli spettatori, grandi e piccoli, proprio come accade leggendo il racconto di Dickens.

Leave a Reply

# COUS COUS KLAN# PIRATES# VECCHIA SARAI TU!# ANNA FRANK# BEN HUR UNA STORIA DI ORDINARIA PERIFERIA# IL FAMOSO CANTO DI NATALE# TÊTE À TÊTE# LE AVVENTURE DI PULCINO

Vedi anche: